Home

Eccomi

Lascia un commento

Dopo tanti mesi di inattività tornero a pubblicare dal 28 di giugno. Cordiali saluti dal vostro admin!

Annunci

Messanger facebook per windows

Lascia un commento

facebook messenger windows

“Rimani in contatto con gli amici, non importa quello che stai facendo”, questo lo slogan ideato da Facebook per presentare la nuova applicazione Messenger per Windows, che già da oggi può già essere scaricata.Chat mentre fai altre cose

In pratica si tratta di un’ applicazione per Windows che permette di vedere e rispondere alle chat direttamente dal desktop, quindi senza neanche la necessità di aprire il browser.
Messenger per Windows si può utilizzare in qualsiasi momento, ad esempio mentre si naviga su altri siti o si utilizza un software o un gioco sul computer, in quanto l’ applicazione vi avviserà all’ istante dell’ arrivo di nuovi messaggi e vi consentirà di accedere subito a nuovi commenti, tag delle foto e altro non appena si verificano.

Un’ applicazione veramente consigliata a tutti i Facebook “dipendenti” che vogliono restare sempre aggiornati su cosa sta avvenendo sul social network e rimanere in costante contatto con gli amici.

Link: Messenger per Windows

La prima notte…

Lascia un commento

La prima giornata virtuale di gioco non si scorda mai e avere una buona guida (cosa che spero di fare io) è un buon inizio per vedere di nuovo splendere il sole all’orizzonte. Bando alle ciance e diamoci da fare. Per prima cosa dovete procurarvi del legno: avvicinatevi al tronco di un albero e tenete premuto il pulsante sinistro del mouse finchè il tronco non si sarà rotto facendo uscire fuori un piccolo cubetto di legno roteante, quindi raccoglietelo passandoci sopra.

Una volta raccolto il legno, apparirà un blocchetto nell’inventario rapido. Ripete più volte l’operazione finchè il numero di blocchetti non raggiungerete la decina di unità. Una volta fatto ciò sarà necessario produrre dei listelli. Aprite l’inventario ( pulsante I ) e mettete nella sezione creazione tutti i blocchi di legno per avere indietro, per ogni unità, 4 listelli di legno. Per “accatastarli” continuate a cliccare con il pulsante sinistro sui listelli-prodotto:

Una volta trasformato il legno in listelli, riponeteli in uno slot voto dell’inventario.Adesso dovrete creare un nuovo strumento per realizzare strumenti più complessi: il toolbox. Il toolbox è composto da 4 listelli di legno. Cliccate con il pulsante sinistro sui listelli e poi, per riporre una sola unità in una casella della sezione creazione, utilizzate il pulsante destro del mouse:

Come da immagine, sulla parte destra della freccia della sezione creazione è apparso un novo cubo di legno: questo è un toolbox. Adesso trascinatelo nell’inventario rapido (quello in basso), uscite dall’inventario (pulsante esc) e scorrete con la rotellina del mouse finchè non l’avrete in mano. A questo punto depositatelo a terra puntando con il mouse verso una casella adiacente a voi e schiacciando il pulsante destro.

Adesso dovete creare un piccone per scavare un rifugio utilizzando il toolbox. Per prima cosa bisogna creare il manico disponendo in verticale 2 listelli di legno tramite l’inventario:

Poi dovete utilizzare il toolbox per andare a creare il piccone. Per accedere al menu toolbox bisogna avvicinarsi, puntarlo e schiacciare il pulsante destro del mouse. Per realizzare il piccone bisogna disporre i manici e il legno in questa posizione (successivamente potete utilizzare la pietra al posto dei listelli di legno per creare un piccone di pietra molto più durevole e veloce):

Il menu toolbox è del tutto simile all’inventario ma ha una sezione creazione 3×3 invece che 2×2 permettendovi di creare oggetti più complessi. Una volta creato il piccone è bene cominciare a scavare un buon rifugio (magari sul costone di una montagna). Ma prima di cominciare è bene creare delle torce.

Per fare ciò è necessario del carbone. Il carbone si trova vicino alla pietra e, in genere, vicino alla superficie. Utilizzando un piccone cominciate a farvi strada sottoterra o lungo i costoni di una montagna fino a trovare il carbone:

Spaccatelo ed otterrete delle piccole pietre nere. Occhio a non perdere troppo tempo: la giornata è molto corta e il sole cala rapidamente. Se perdete più di 5 minuti per trovare del carbone demordete e proseguite nello scavare un rifugio, altrimenti create delle torce (fatene tante perchè vi serviranno sempre):

Adesso potete cominciare a creare un rifugio. Trovate un costone di montagna abbastanza piatto e dall’ingresso confortevole come questo:

e andate a scavarlo fino ad una profondità di 4-5 blocchi con altezza di 2 o 3. Cercate di fare l’ingresso stretto e dentro una camera abbastanza spaziosa:

Applicate sia all’interno che all’esterno delle torce aggiungendole all’inventario veloce e posizionandole con il pulsante destro del mouse (dopo averle impugnate con la rotellina):

Infine vi dovrete portare dentro il toolbox. Per fare ciò è necessario “picchiare” il toolbox finchè non si rompe e torna in miniatura nel vostro inventario. Finito di fare ciò bisogna chiudere la spelonca con un cubo che permetta innanzitutto di vedere quando sarà giorno, e poi di difendervi decentemente dai mostri:

Se vi rimane ancora del tempo poichè il sole non è del tutto calato vi consiglio di raccogliere ancora legna e roccia per cominciare a creare i primi utensili da lavoro e la vostra compagna inseparabile: la spada.

Mannaia per tagliare la legna rapidamente
Vanga per spalare terra e sabbia rapidamente
Zappa per arare il terreno (lo vedremo in un capitolo successivo)
Spada per difenderci dai nemici ed uccidere gli animali domestici

Aggiungere canzoni ad iTunes con youtube

1 commento

youtube itunes

La vostra collezione di brani su iTunes è un pò scarsa?
Volete incrementare il numero di canzoni nel vostro catalogo iTunes in modo facile, veloce e gratuito?

Niente di più facile, basta farsi aiutare da Youtube, il servizio di videosharing dove potete trovare praticamente tutte le canzoni che volete, scaricarle e integrarle nella libreria di iTunes.

Infatti esistono diversi servizi che permettono di scaricare i brani in formato mp3 dai video di Youtube, e una volta scaricati è semplicissimo aggiungerli a iTunes, e quindi ascoltarli con il vostro iPhone, iPad o iPod o altro dispositivo.

Per prima cosa quindi si devono cercare, scaricare e convertire i video di YouTube.

Il modo più semplice per farlo è attraverso il servizio web Youtube-Mp3, dove bastainserire il link di un video di Youtube, ovvero l’ indirizzo web che compare nella barra in alto del browser mentre si naviga nella pagina web di Youtube dove risiede il video, e in pochi secondi verrà convertito in mp3, pronto per il download.

Quindi in questo modo è possibile scaricare tutte le
canzoni che che preferite da Youtube, magari salvandole in una cartella dedicata in modo da poterle poi aggiungere a iTunes in un solo colpo.

Una volta che avrete scaricato tutte le canzoni che preferite da Youtube è possibiletrasferirle su iTunes semplicemente trascinandole sulla finestra di iTunes, o trascinando la cartella dove le avete salvate, oppure aggiungerle dal menù File di iTunes.

foto con cuffiette?!?!?!?!

Lascia un commento

L’ ultima versione iOS 5 per iPhone ha introdotto nuove funzioni davvero e utili e innovative, come ad esempio la possibilità di scattare foto con il vostro iPhone senza toccare mai il display.

Quindi non dovendo muovere l’ iPhone è possibile scattare foto migliori con meno vibrazioni.

Il trucco da usare è molto semplice, occorre solamente avere un iPhone con iOS 5 e delle cuffie con i pulsanti per il volume.

Infatti basta avviare l’ applicazione fotocamera dal vostro iPhone, posizionare ildispositivo per la foto e poi fare clic sul pulsante del volume delle cuffie per scattare la foto.

Ancora meglio è anche possibile, nello stesso modo, scattare foto con l’ iphone utilizzando un auricolare Bluetooth con controllo del volume, soluzione perfetta per poter scattare fotografie senza dover utilizzare l’ autoscatto con timer, in quanto basta collegare l’iPhone ad un treppiedi, o comunque collocarlo dove volete, e utilizzare il pulsante del volume dell’ auricolare bluetooth per l’ autoscatto a distanza.

Winamp

Lascia un commento

winamp macE’ il caso di dire meglio tardi che mai, perchè finalmente Winamp, il famoso player multimediale lanciato nel 1997 dalla società Nullsoft, ha rilasciato anche una versione per Mac.

Quindi anche gli utenti Mac potranno usufruire di questo ottimo lettore multimediale, preferito da molti utenti per la possibilità di personalizzazione delle skin e la facilità di utilizzo.

Inoltre in questa nuova versione stata aggiunta una nuova caratteristica, ovvero lasincronizzazione delle librerie tramite wireless tra Winamp Mac e dispositivi Android.

Quindi installando Winamp anche su un telefono Android avrete la possibilità di sincronizzare le librerie con Winamp per Mac, ma è anche possibile importare la libreria di iTunes nella libreria di Winamp, senza quindi dover aggiungere canzone per canzone.

Anche nella versione per Mac, Winamp mantiene la semplice e minimalista interfaccia grafica, proprio come la versione per Windows ma integrando alcuni aspetti tipici di iTunes.

Winamp per Mac è un’applicazione gratuita ed è disponibile per il download dal sito ufficiale di Winamp in versione beta.

Link per il Download: Scarica Winamp per Mac

Vimeo (Android e Windows phone)

Lascia un commento

vimeo androidVimeo, il sito di videosharing, dopo aver lanciato da tempo un’ applicazione mobile esclusiva per IOS, ha finalmente reso disponibile anche una versione per Android e Windows Phone, in quanto i responsabili del sito hanno registrato un incredibile aumento del traffico da dispositivi mobili.

L’applicazione Vimeo per Android e Windows Phone sarà svelata in tutte le sue caratteristiche in questi giorni durante il CES 2012 di Las Vegas.

Ms sono tante le caratteristiche già trapelate, infatti Vimeo si può scaricare gratuitamente dall’ Android Market, e dal MarketPlace Windows Phone ed è compatibile con tutti i dispositivi Android dalla versione Android 2.3 e dispositivi Windows Phone 7.5.

Vimeo mobile consente di vedere e gestire tutti i propri video, caricare video anche in HD, commentare, linkare e modificare i filmati e tanto altro.

Link: Vimeo Android Market

Older Entries