Giappone ha una superficie di 377.863 kmq, ed è formato da quattro isole principali: Hokkaido, Honshu, Shikoku, Kyushu e oltre 6.800 isole ubicate nel Pacifico. Conta con circa 128 milioni di abitanti.

La sua capitale e principale città è Tokyo. Altre città importante sono: Kyoto, Osaka, Nagoya, Nara, Sapporo, , Kobe, Fukuoka, Kawasaki, Hiroshima, Kitakyushu.

Il Giappone è una monarchia costituzionale ereditaria, Sua Altezza Imperiale Akihito è salito al trono il 7 gennaio 1989. In Giappone ogni Imperatore da nome alla era del suo regno, la sua era porta il nome di Hensei(raggiungimento della pace). Dopo la morte del Imperatore ci si riferirà a lui come Imperatore Heisei.

La lingua ufficiale è il giapponese, ma i giapponesi studiano inglese nelle scuole.

La moneta in uso è lo yen. 1 euro vale circa 167 yen. I dollari americani sono cambiati facilmente.

Documenti e auto

Per entrare in Giappone ci vuole il passaporto in corso valido. Le autorità giapponesi non richiedono il visto per cittadini italiani che intendono soggiornare in Giappone per turismo, per un periodo inferiore a 90 giorni. Il visto è necessario in casi di soggiorni di durata superiore a 90 giorni o per motivi diversi dal turismo.

La guida in Giappone è sul lato sinistro, ovvero come quella anglosassone.

L’ora e il clima

La differenza di fuso orario tra Italia e Giappone è di 7 ore in estate e 8 ore in inverno. Il Giappone non adotta l’ora legale.

Poiché il Giappone è un arcipelago che si estende per oltre 3000 km da nord a sud, il suo clima varia molto e si passa da zone con clima sub-artico (Hokkaido) a zone con clima sub-tropicale (Okinawa). Nella regione di Honshu, l’inverno è generalmente rigido mentre l’estate è afosa, con un’altissima percentuale di umidità. Quest’ultimo fattore è accentuato durante la stagione delle piogge (tsuyu, giugno e luglio).

Per sapere che tempo fa in Giappone prova a consultare:

Situazione e previsioni Meteo in Giappone

Elettricità

In Giappone il voltaggio elettrico è di 100V, 50 Hz.(nell’est del paese) 60 Hz. (nell’ovest, complesso Nagoya, Kyoto e Osaka). E indispensabile utilizzare un trasformatore di corrente per gli strumenti elettrici portati dall’Italia

Per telefonare

Per chiamare il Giappone dall’Italia il numero da comporre è 0081, seguito dal prefisso (senza lo zero iniziale) e dal numero che si intende raggiungere.
Per chiamare l’Italia dal Giappone il numero da comporre è 01039, seguito dal prefisso (incluso lo zero iniziale) e dal numero che si intende raggiungere.

Annunci