La cosa più importante per la sopravvivenza, ovviamente, è l’energia. Il vostro compito per i giorni successivi sarà quello di raccogliere cibo e pelli. Il primo serve per curarvi in caso di ferite, il secondo serve invece per subire il minor danno possibile dai mostri.
Prima di cominciare, però, sarebbe meglio crearsi una fornace per cucinare il cibo crudo. Raccogliete 8 pezzi di pietra e utilizzate il toolkit per creare una fornace:

Una volta realizzata, equipaggiatela e posatela per terra con il pulsante destro del mouse.
Il cibo si trova in svariate forme: funghi, costolette, pagnotte… Il metodo più facile per procacciarsi del cibo è quello di uccidere i maiali, avendo indietro (non sempre) delle costolette:

Una volta ottenute le costolette potrete mangiarle (utilizzando la rotellina del mouse per selezionarle e poi schiacciando il pulsante destro del mouse per mangiarle) crude. Per ottenere maggiori benefici dovrete cucinarle. Avrete bisogno di un combustibile (carbone o legno) da utilizzare con la fornace. Nella casella in basso va il combustibile, in quella in alto l’oggetto da bruciare:

La freccia indica quanto tempo rimane prima della fine della cottura, le fiamme indicano quanto ancora può bruciare il combustibile. Il carbone è più efficiente del legno e brucia per molto più tempo.
Per quanto riguarda le armature bisogna cominciare da quelle di pelle. Per ricavare della pelle dovete uccidere quanti più buoi possibili:

Per creare l’armatura completa bisogna trovare 24 pelli:

  • 5 pelli per l’elmo;
  • 8 per la maglia;
  • 7 per i pantaloni;
  • 4 per gli stivali;
Per equipaggiare i pezzi dell’armatura dovrete accedere all’inventario e poi trascinare i vari pezzi negli apposito slot armatura:

Ricordate: le armature hanno una resistenza finita. Migliore è il materiale con cui le fate, maggiore sarà la durata della protezione (pelle minimo, ferro maggiore, oro ancora maggiore, diamante migliore di tutte).

A questo punto immagino abbiate già riempito il vostro inventario con un sacco di oggetti e mattoncini.
Quindi bisogna creare una cassa per riporre gli oggetti attualmente inutilizzati. Creando due casse e riponendole una affianco all’altra sarà possibile raddoppiare il numero di slot disponibili. Per realizzarla avrete bisogno di 16 assi di legno da disporre in questo modo:

Una volta piazzati una di fianco all’altra potrete accedere al contenuto cliccando su di essa con il pulsante destro del mouse.

Annunci