Soprattutto quando si installano ed utilizzano molti gadget prodotti da terze parti, si corre il rischio di vedere la sidebar del proprio Windows Vista “impazzire” da un giorno all’altro, con crash più o meno frequenti e malfunzionamenti diffusi.

Come facilmente immaginabile, l’unica cosa da fare in questo caso è far “dimenticare” le impostazioni ed i gadget correnti al programma, facendo tornare quest’ultimo allo stato originario (e quindi funzionante).Ed allora, al bando tutte le ciance e mettiamoci immediatamente all’opera:

Dopo aver chiuso la sidebar (e controllato nel task manager che non sia più attivo il processo ad essa relativo), tutto ciò che occorre fare è dirigersi nel menu start, digitare%localappdata%\Microsoft\Windows Sidebar e premere il tasto Invio. Nella finestra che si apre, bisogna poi rinominare il file Settings.ini in qualsiasi altro modo (ad es: Settings-backup.ini), e dirigersi nella cartella Gadgets per eliminare le cartelle relativi ad oggetti di terze parti non utilizzati (magari ufficialmente disinstallati, ma ancora presenti lì).

Una volta portate a termine queste semplicissime operazioni, si può tranquillamente riavviare la sidebar di Windows Vista, che, a quel punto, dovrebbe risultare stabile, veloce e “pulita” come subito dopo l’installazione del sistema operativo.

 

Annunci