La prima beta di Firefox 4.0 è finalmente disponibile per il download e nella blogosfera mondiale sono iniziati a fioccare i post con i primi trucchetti per personalizzare il nuovo browser del panda rosso e adattarlo alle proprie esigenze.

 

Sperando di avervi fatto cosa gradita, abbiamo pensato di raccogliere i migliori fra questi primissimi trucchetti per Firefox 4.0 e proporveli in un unico post, questo. Non c’è nulla per cui strapparsi i capelli, sia chiaro, ma se volete far capire subito al vostro nuovo “amico” chi è che comanda, non potete assolutamente perdere l’occasione di dargli un’occhiata. Buona lettura e buon divertimento a tutti!

 

Disabilitare le jumplist

 

Integrandosi perfettamente in Windows 7, Firefox 4.0supporta (finalmente) anche le jumplist. Questo però potrebbe dar fastidio a chi, tenendo alla propria privacy, non vuole che con un semplice click destro sulla barra delle applicazioni tutti possano venire a conoscenza dei siti visitati con il browser del panda rosso. Ecco, dunque, un modo pratico e veloce per disabilitare le jumplist inFirefox 4.0:

 

  1. Digitare about:config nella barra degli indirizzi di Firefox e premere Invio;
  2. Rispondere in maniera affermativa all’avviso che compare per accedere al pannello di controllo del browser;
  3. Digitare browser.taskbar nella barra per il filtraggio rapido dei valori;
  4. Fare doppio click sulla chiave browser.taskbar.lists.enabled in modo da impostargli false come valore.

 

Rendere il pulsante “Firefox” trasparente

 

Se anche voi fate parte della foltissima schiera di persone a cui il pulsante “Firefox” di Firefox 4.0 sta un po’ sulle scatole, sappiate che esiste un modo per renderlo molto più discreto, eliminandone il bruttissimo colore arancione a favore di una più elegante trasparenza e portandolo al livello della barra delle schede. Ecco come:
  1. Accedere alla cartella del proprio profilo di Firefox (contenuta in%appdata%/mozilla/firefox/profiles);
  2. Recarsi nella cartella Chrome e, se non è stato ancora fatto, rinominare il fileuserChrome-example.css in userChrome.css;
  3. Aprire il file userChrome.css e copiare al suo interno il seguente codice:

 

#appmenu-button-container {
position: fixed !important;
}
#appmenu-button {
padding: 3px 18px 3px 18px !important;
margin-top:3px !important;
background-color: rgba(54, 121, 166, 0.2) !important;
}
#navigator-toolbox[tabsontop=”true”] #TabsToolbar {
padding-left: 95px !important;
}
#navigator-toolbox[tabsontop=”true”] #TabsToolbar {
padding-left: 105px !important;
padding-top:1px !important;
padding-right:98px !important;
}

Annunci