Sotto ordine del Tribunale di Parma, la Guardia di Finanza ha chiuso i siti ScaricoLibero e FilmGratis.tv per ricettazione e violazione delle norme sul diritto d’autore. Come noto ai più, su entrambi i siti era possibile trovare film di prima visione ed altro materiale protetto da copyright gratis (tramite servizi di hosting).

Non è la prima volta che vengono chiusi siti del genere, di sicuro questa mossa non arresterà i pirati italiani che continueranno a caricare film, musica, giochi e quant’altro online, ma dopo la chiusura di MegaUpload si tratta di una bella “botta” per chi è abituato a scaricare materiale dalla Rete o vedere film in streaming. Appena ci saranno novità a riguardo, vi faremo sapere. Di http://www.geekissimo.com

Annunci